Un problema che afflige la maggior parte delle modelle riguarda il rapporto con i propri capelli che vengono sottoposti a varie tipologie di stress. Un rimedio naturale, conclamato e di cui si sente spesso parlare è l’henné neutro, composto da cassia italica o obovata, il quale non tinge ma ristruttura il capello.

  1. Innanzitutto mi sono recata in  in una  erboristeria e mi sono assicurata che l’henné venduto contenesse unicamente il principio di cassa italiana o cassa obovata, chiedendo di leggere l’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients). Se l’henné contenesse altri ingredienti oltre alla cassia vorrebbe dire che non è naturale al 100%. Un prodotto non naturale equivale ad usare una tinta chimica.
  2. Mi sono assicurata  di non essere allergica al principio.
  3. Ho versato della polvere in base alla lunghezza del capello
  4. L’ho mescolata con dell’acqua tiepida, finché non è diventata una poltiglia omogenea. 
  5. Dopo l’ho applicata sui capelli asciutti e coperti con una pellicola o alluminio. 
  6. Tempo di Posa: 1 ora
  7. Il risciacquo con shampoo e balsamo deve assicurare la rimozione di tutto il prodotto.
  8. Effetto: capelli lucidi, luminosi e ristrutturati!

Non perdete il prossimo servizio sull’henné rosso a cura della rubrica I’M SARAH!

Kiss Kiss, The Golden Miss